sexy pubblicità censurata con la finta "minorenne"

Scritto da  Tam Tam Master

Il garante britannico per la pubblicità, l’Adversiting Standards Authorityha bocciato una foto del marchio di abbigliamento AmericanApparel apparsa sulla copertina della rivista ViceMagazine. L’immagine che sponsorizzava l’azienda statunitense è quella di una ragazzina in posa su una sedia con gambe alzate e slip in bella mostra.

“MESSAGGIO IRRESPONSABILE” – American Apparel si è difesa dalle accuse affermando che la campagna pubblicitaria è rivolta a persone adulte, che la ragazza immortalata nella foto contestata ha più di 18 anni e indossa nello scatto indumenti che non sono destinati ai giovanissimi. Anche la rivista Vice Magazine ha fatto sapere di non considerare l’immagine offensiva o irresponsabile, sottolineando come la foto di American Apparel che ritrae una donna con calze, biancheria intima e un top, non lancia un messaggio sessuale o inappropriato. Vice Magazine ha evidenziato che l’immagine non contiene nudità e che la modella ha un’età maggiore di 18 anni..

Continua... http://www.giornalettismo.com/archives/662071/la-sexy-pubblicita-con-una-minorenne/

Aggiungi Commento
  • Nessun commento trovato

SEGUICI SU

Newsletter

Le migliori notizie della rete nella tua E-MAIL

Notizie

Una storia d amore Una storia d amore  Ero andata a trovare una coppia che aveva da poco festeggiato i 54 anni di matrimonio.
Spettacolo dall’accensione di un fiammifero a 4000 fotogrammi per secondo (VIDEO) - slowmotion... Spettacolo dall’accensione di un fiammifero a 4000 fotogrammi per secondo (VIDEO) - slowmotion UltraSlo Tutti noi abbiamo usiamo i fiammiferi, è un gesto comune, un atto che si consuma in un istante ma può...
Arredamento schizzi di design - Rough Sketche by Daigo Fukawa Arredamento schizzi di design - Rough Sketche by Daigo Fukawa Tutti sanno che la creazione di mobili comporta una lunga strada dagli schizzi del progetto all'oggetto...