Belgio, madre uccide i 3 figli e tenta il suicidio

Scritto da  Tam Tam Master

BELGIO - Una forte alterazione del sistema nervoso, forse causata dalla puntura di una zecca, sarebbe alla base del folle gesto di una trentaseienne, madre di 5 figli.

La donna, residente insieme alla famiglia in un piccolo centro di campagna nel territorio delle Fiandre occidentali, è stata trovata agonizzante accanto ai corpi senza vita dei 3 bambini, uccisi con dosi letali di farmaci.

Sull’atroce delitto, consumato in assenza del marito e degli altri 2 figli, è al lavoro da oggi la Procura di Lovanio, chiamata ad acquisire ogni elemento utile alla ricostruzione dei fatti. Decisivo sarà, nel caso in cui vengano confermate le notizie provenienti dall’ospedale, l’interrogatorio dell’omicida, seguita costantemente dai medici e dalle autorità inquirenti sin dalle prime ore successive al ricovero. Al momento, rimane più di un dubbio sull’ipotesi della depressione seguente al morso dei parassiti, pur essendo teoricamente possibile un “corto circuito” a livello psichico per un soggetto (come la giovane cittadina di Diest) colpito dalla malattia di Lyme, piuttosto diffusa nelle campagne e veicolata proprio dalle zecche. Amaro il ritrovamento, subito dopo la tragedia, di una letterina natalizia scritta da uno dei bimbi sopravvissuti alla stragefamiliare: “che stiano meglio la mamma, i due fratellini e la sorellina” era l’unico regalo chiesto dal piccolo a Babbo Natale per le prossime festività.

Aggiungi Commento
  • Nessun commento trovato

SEGUICI SU

Newsletter

Le migliori notizie della rete nella tua E-MAIL

Notizie

Il preside eroe nella strage dei bambini in USA Il preside eroe nella strage dei bambini in USA Una sopravvissuta racconta che l'insegnante capo d'istituto è stata colpita per proteggere i colleghi Dal...
Studentessa russa a 13 anni, Maryana Naumova stabilisce il record mondiale di sollevamento... Studentessa russa a 13 anni, Maryana Naumova stabilisce il record mondiale di sollevamento pesi (FOTO e VIDEO) Studentessa russa a soli 13 anni per la sua categoria, stabilisce il record mondiale di sollevamento...
Fajden: il toro che si crede cane Fajden: il toro che si crede cane Fajden è un toro un pò particolare.
la pre-apocalisse  la pre-apocalisse 12/12/12 è una data apocalittica