Approvata legge sulla circoncisione Germania

Scritto da  Tam Tam Master

Il Parlamento tedesco ha approvato oggi la legge che consente la circoncisione per motivi religiosi, chiarendo una controversia legale nata in seguito alla decisione di un tribunale che aveva messo al bando il rito, sostenendo che si trattava di un'atrocita'.

La mozione e' stata approvata dal Bundestag con 434 voti favorevoli, 100 contrari e 46 astensioni, e stabilisce che i neonati maschi possono essere circoncisi per motivi religiosi entro sei mesi dalla nascita, ma solo ''in modo professionale dal punto di vista medico'' e da personale ''specificatamente addestrato''. Verranno esentati i bambini affetti da patologie per le quali la pratica potrebbe essere pericolosa, come gli emofiliaci.

Il caso era scoppiato lo scorso giugno quando il Tribunale di Colonia aveva affrontato una causa contro un dottore che aveva circonciso un ragazzo musulmano, stabilendo che l'operazione era paragonabile a una lesione personale. La decisione aveva provocato la reazione sia dei musulmani e che degli ebrei, che in Germania rappresentano rispettivamente 4 milioni e oltre 200 mila cittadini.

Aggiungi Commento
  • Nessun commento trovato

SEGUICI SU

Newsletter

Le migliori notizie della rete nella tua E-MAIL

Notizie

Perversioni sessuali in publico- Arrestato Art Price Jr praticava sesso con il tavolo da pic-nic... Perversioni sessuali in publico- Arrestato Art Price Jr praticava sesso con il tavolo da pic-nic in un parco Le perversioni sessuali non finiscono mai come non finiscono mai di stupirci le persone.
Lo sperma maschile giova alla salute femminile - scienza Lo sperma maschile giova alla salute femminile - scienza New York- La scienza non smette mai di scoprire e di stupirci, un recente studio effettuato dalla Co...
Effetto ottico reale: 'IL TUNNEL' Effetto ottico reale: 'IL TUNNEL' Questa struttura straordinaria sita in Montrose Boulevard ha preso di sorpresa i passanti.
L'Aquila, il governo ordinò di tacere - video L'Aquila, il governo ordinò di tacere - video L'Aquila, il governo ordinò di tacere La censura sull'allarme terremoto che costò centinaia di morti...