"Ferita per pace e giustizia" il Papa contro gli omosessuali

Scritto da  Tam Tam Master


 

L’opposizione della Chiesa al riconoscimento giuridico dei matrimoni tra omosessuali rimane ferma

, nonostante le forti spinte per l’affermazione dei diritti civili presenti nell’opinione pubblica mondiale. Con un discorso lineare e coerente con l’impostazione dottrinale dell’attuale pontificato, Papa Ratzinger ha espresso un giudizio severo sulle nozze gay, definite senza giri di parole “una grave ferita inferta alla giustizia ed alla pace nel mondo, oltre che un’offesa per la verità della persona umana”. Stop dunque all’equiparazione giuridica tra forme “tradizionali” e nuove di unione coniugale, in nome di quei “principi comuni a tutta l’umanità” che il Vaticano intende promuovere “per difendere la struttura naturale del matrimonio da ogni tentativo di destabilizzazione”. Altre bacchettate, nello stesso discorso (tenuto in occasione della Giornata mondiale della Pace 2013), sono state riservate da Benedetto XVI ai sostenitori della libertà di scelta in tema di eutanasia ed aborto, bocciati come simbolo “di una fuga dalle responsabilità, che svilisce la persona umana e danneggia il diritto alla vita dei più deboli”. Proprio per contrastare queste forme di “attentato alla dignità umana, a tutela di falsi diritti o arbitrii”, il Pontefice è tornato a premere sugli Stati nazionali affinchè consentano su larga scala l’obiezione di coscienza nei confronti di tutte le leggi che regolano i temi eticamente sensibili. Ma ci viene da chiederci, non fu il precedente Papa Giovanni PaoloII a dire che tutti siamo uguali indistintamente dalla razza dall' orientamento religioso e sessuale dinanzi alla chiesa e a Dio? Oggi cosa è cambiato a proposito? C'è stato un cambiamento nell' ottica della chiesa la quale non definisce tutti figli di Dio e seguaci dello stesso credo? Forse stiamo indietregiando di qualche secolo quando la chiesa vendeva le indulgenze plenarie e arbitrariamente metteva al rogo gli eretici . quindi viene da chiedere ancora al Santo Padre perchè perseguitare tanto gli omosessuali quando poi lo stesso Pontificato attuale protegge i preti pedofili? Si grida tanto e giustamente l' Inno alla Vita condanando poi persone sessualmente diverse ma comunque Figli di Dio

 

 

 

Aggiungi Commento
  • Nessun commento trovato

SEGUICI SU

Newsletter

Le migliori notizie della rete nella tua E-MAIL

Notizie

La Street Art La Street Art Parliamo di Arte, parliamo di letteratur del fumetto, oggi parliamo dell' evoluzione della Pop Art la...
Romics XIV Edizione Autunnale - Romics infinita passione (foto) Romics XIV Edizione Autunnale - Romics infinita passione (foto)  Il 3 Ottobre si è svolto il Romics XIV Edizione autunnale presso il complesso fiera di Roma che...
Tributo a Shigo Araki - Caracter design degli anime giapponesi Tributo a Shigo Araki - Caracter design degli anime giapponesi A distanza di due anni dalla sua scomparsa volevamo rivolgere un tributo a Shingo Araki
Il coccodrillo dispettoso Il coccodrillo dispettoso Coccodrillo ruba un tosaerba ad un  lavoratore SIDNEY - Un coccodrillo estuario gigante di nome...