Notice
  • Simple Image Gallery Pro Notice: Joomla!'s /cache folder is not writable. Please correct this folder's permissions, clear your site's cache and retry.

Estate 2013 ecco la nuova moda -Talking bellies (FOTO)

Scritto da 
Con l'avvicinarsi dell'estate come sappiamo ci sono i lanci dei tormentoni musicali e delle mode piu disparate, ecco quella di quest'estate

arriva dalla California, si chiama Talking bellies, si tratta di creare un secondo viso,apponendo sull'addome ciglia,occhi,sopracciglia,naso, in prossimità dell'ombellico in modo che lo stesso ombellico funga da bocca

e ovviamente dopo la prova costume la quale affligge un pò tutti dopo un lungo e rigido inverno. Superata questa prova tanto temuta e avendo ripreso la fisicità desiderata possiamo passare al Talking bellies.

Questo tipo di tatuaggio non è ne invasivo ne permanente e del tutto divertente,ovviamente potete scegliere tra sopracciglia sottili o più spesse, la lunghezza dei baffi, o la rotondità degl'occhi. Dopo di che muovendo l' addome sembrerà che questo viso assumerà una sua espressività e che l' ombellico fungendo da bocca possa far fuori uscire qualche parola.

master caffe

Moderatore e expert blogger di TamTamCaffe.com Cultura Divertimento Passione Condivisione


Sito web: www.tamtamcaffe.com

Galleria immagini

{gallery}3762{/gallery}
Aggiungi Commento
  • Nessun commento trovato

SEGUICI SU

Newsletter

Le migliori notizie della rete nella tua E-MAIL

Notizie

Capesante gratinate Capesante gratinate Ingredienti 4 cu Besciamella250 g Pasta Briseeqb Sale2 cu Vermouth Secco1 bu Zafferanoqb Erba Cipollina20...
Casa Batlló di Antoni Gaudí (FOTO) Casa Batlló di Antoni Gaudí (FOTO) Casa Batlló è un rinomato edificio situato nel cuore di Barcellona ed è uno dei capolavori di Antoni...
Pensieri innocenti Pensieri innocenti Mai come oggi, ci rendiamo conto e ne siamo sempre più connsapevoli che le classi politiche hanno consegnato...
Anche l' Inghilterra vende i suoi edifici... Anche l' Inghilterra vende i suoi edifici... Può sembrare un pò strano ma...